Ivana Trump, svelata la vera causa della morte


E’ stata svelata la causa della morte di Ivana Trump. Si è trattato di un incidente domestico. La prima moglie di Donald Trump, la cui morte a 73 anni è stata annunciata giovedì scorso, sembrava inizialmente aver avuto un arresto cardiaco. Ora invece è emerso che il decesso è stato causato da una caduta sulle scale che le ha procurato ferite importanti alla parte superiore del corpo.
La polizia di New York ha classificato la morte di Ivana come “accidentale”. Alcuni rappresentanti delle autorità hanno fatto sapere: “Dopo aver diffuso l’esito degli esami, non ci saranno ulteriori commenti”.
A confermare per primo il decesso di Ivana era stato lo stesso ex Presidente degli Stati Uniti via social.
La polizia aveva risposto a una chiamata arrivata da un collaboratore domestico di Ivana all’ora di pranzo di giovedì presso la 64esima strada, di fronte a Central Park.
Alcuni report sostengono che Ivana sia stata trovata senza vita in fondo alle scale della sua casa di Manhattan.
Ivana e Donald sono stati sposati dal 1977 al 1992 e hanno avuto tre figli, Donald Jr, 44 anni, Ivanka, 40, ed Eric, 38.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli