Jack Osbourne, 18 anni da sobrio: #Sobersbetter

·1 minuto per la lettura

Jack Osbourne festeggia 18 anni da sobrio.

La bella notizia arriva a pochi giorni di distanza dalla ricaduta della sorella Kelly nel mondo delle sostanze stupefacenti.

Il figlio di Ozzy e Sharon Osbourne ha scelto Instagram per celebrare il traguardo, con uno screenshot preso dall'app Twelve Steps, offrendo un piccolo incoraggiamento alle persone che affrontano battaglie simili.

«Non è che diventi più facile o più difficile, è solo che è la vita alle condizioni della vita. Se qualcuno sta cercando di diventare sobrio, sappi che è possibile se sei disposto ad impegnarti. Invio molto affetto alle persone che hanno intrapreso questo viaggio con me. #Sobersbetter (sic)».

Jack ha ricevuto molti messaggi di congratulazioni compresi quelli del musicista Billy Morrison che ha commentato: «Hey ragazzo! Ci vuole coraggio per arrivare a 18», mentre la modella Lily Aldridge ha chiosato un semplice: «Wow 18 anni!!».

Anche Lily Cornell Silver, figlia del defunto rocker Chris Cornell, si è sbilanciata con un laconico «Congratulazioni fratello (sic)».

Lily aveva già invitato Jack nel suo podcast sulla salute mentale, Mind Wide Open, all'inizio di quest’anno.

In quella circostanza Jack rivelò che furono proprio i tre anni trascorsi davanti alle telecamere del reality show “famigliare”, The Osbournes, a rovinargli la vita, spedendolo dritto in riabilitazione.