Jada Pinkett Smith ammette: ‘Alle superiori bevevo di brutto’

Jada Pinkett Smith, attrice e moglie di Will Smith, ha raccontato di aver iniziato già a 15 anni a bere superalcolici e che durante le scuole superiori “beveva di brutto”, tanto da diventare dipendente dall’alcol (e non solo).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli