James Corden ottiene un ordine restrittivo temporaneo contro lo stalker

·1 minuto per la lettura

A James Corden è stato concesso un ordine restrittivo temporaneo contro una donna che, a suo dire, lo molesta da mesi.

Nei documenti ottenuti da TMZ, il conduttore del talk show televisivo in onda sulla CBS “The Late Late Show with James Corden” sostiene che una donna di 30 anni si è presentata a casa sua più volte, ribadendo che il comico dovrebbe essere sposato con lei invece che con sua moglie, Julia Carey.

La donna è accusata di essersi accampata fuori casa per sei giorni fino a quando le autorità non le hanno chiesto di andarsene.

Le molestie si sono poi estese sul set del talk show notturno della CBS, dove la 43enne si è presentata dicendo che era lì per sposarlo.

L'ordine restrittivo temporaneo richiede alla donna di interrompere tutti i tentativi di contattare Corden e di stare ad almeno 100 metri di distanza da lui, da sua moglie e dai suoi tre figli piccoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli