Jane Fonda è pentita di aver fatto il lifting: ‘Se tornassi indietro…’


Jane Fonda non è orgogliosa di aver fatto un lifting al viso. L’attrice 84enne non sa se potendo tornare indietro nel tempo si sottoporrebbe di nuovo all’intervento di chirurgia estetica per ringiovanire i connotati facciali, ma è comunque felice di aver smesso di fare operazioni non necessarie prima che fosse troppo tardi.
Parlando con la nota rivista Vogue ha dichiarato: “Sappiamo che tante donne danarose che si sono sottoposte a diversi interventi come lifting e altro finiscono per apparire storpiate. Io ho fatto un lifting al viso e mi sono fermata perché non volevo distorcere le mie sembianze. Ma non sono orgogliosa di aver fatto questo lifting”.
“Se dovessi tornare indietro e scegliere di nuovo se farlo, non so cosa farei. Ma l’ho fatto, lo ammetto, va bene”, ha aggiunto.
Jane ha quindi consigliato alle persone di non esagerare con la chirurgia se iniziano a sottoporsi a uno o più interventi. “Può facilmente creare dipendenza. Smettete. Molte donne non so perché sono dipendenti”.
Oggi la diva del cinema e della tv ha una beauty routine semplice. “Idrato la pelle. Dormo, mi muovo, mi tengo lontana dal sole e ho dei buoni amici che mi fanno ridere”, ha spiegato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli