Janet Jackson: giura di non esagerare con le procedure cosmetiche

·1 minuto per la lettura

Janet Jackson ha promesso di andarci piano con le procedure cosmetiche.

La hitmaker di "Together Again", nota per la sua carnagione impeccabile e gli zigomi affilati come rasoi, non ha mai ammesso il suo rapporto con filler e Botox.

Tuttavia, in un'intervista con la rivista Allure, Janet ha condiviso che ha intenzione di invecchiare «con grazia», quindi è aperta a un piccolo aiuto.

«Tutti vorrebbero sempre rimanere giovani, ma la vecchiaia è inevitabile», ha affermato Janet Jackson alla pubblicazione.

«Ma per preservare un apparenza gradevole c'è un'altra strada. È un po' di zhuzh. Non so quando arriverà il mio giorno, ma ad un certo punto arriverà e posso scegliere quale strada voglio prendere. Spero di invecchiare con grazia... con un po' zhuzh o con grazia».

Altrove nella conversazione, Janet riflette sul cambiamento che ha vissuto in termini di immagine corporea nel 1993, nel periodo in cui ha pubblicato il suo quinto album in studio omonimo. Quando, dopo essersi vestita modestamente per molti anni, la star si è finalmente sentita a suo agio nella propria pelle.

«Stavo cercando di sentirmi a mio agio. Allo stesso tempo, mi stavo gettando nella fossa dei leoni. Volevo andare avanti, fare qualcosa di diverso - ha proseguito Janet -. È stata una cosa molto dura, molto difficile. Ma sono contenta di averlo fatto. È stato un modo per accettarsi e amare, accettare se stessi e il proprio corpo».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli