Jeff Bezos andrà nello spazio con il fratello

·1 minuto per la lettura

Jeff Bezos si prepara ad andare nello spazio.

L’imprenditore e il fratello Mark saranno a bordo della navicella New Shepard, della sua società Blue Origin, in occasione del primo volo turistico in orbita, in programma il 20 luglio.

Il lancio avverrà 15 giorni dopo che il multimilionario avrà lasciato la carica di CEO di Amazon.

In un video postato su Instagram, Bezos ha detto: «Vedere la Terra dallo Spazio, ti cambia. Cambia il tuo rapporto con questo pianeta, con l’umanità. Voglio fare questo viaggio perché è la cosa che più ho desiderato in tutta la mia vita. È un’avventura. È una cosa molto importante per me».

«Non mi sarei aspettato di sentirgli dire che sarebbe andato sul primo volo», ha aggiunto Mark. «E quando mi ha chiesto di accompagnarlo, sono rimasto di stucco! Che incredibile opportunità! Non solo il fatto di poter vivere questa avventura, ma di poterla affrontare con il mio migliore amico».

Nella caption, Jeff ha scritto: «Sin da quando avevo cinque anni, sogno di viaggiare nello spazio. Il 20 luglio farò quel viaggio con mio fratello» .

Il viaggio durerà appena 11 minuti. Bezos, uno degli uomini più ricchi al mondo, volerà a un’altezza di circa 96 km dalla Terra.

Come riporta Variety, per avere un posto nella navicella accanto ai Bezos, ai comuni mortali viene chiesto di partecipare a un’asta: il miglior offerente finora ha messo sul piatto ben 2.8 milioni di dollari (2.2 milioni di euro).

Il denaro verrà donato alla fondazione Club for the Future della Blue Origin, la cui missione è stimolare i giovani a inseguire una carriera nelle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics).