Jennifer Aniston ha appena postato la notizia che stavamo aspettando: la reunion di Friends ci sarà

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Kevin Mazur - Getty Images
Photo credit: Kevin Mazur - Getty Images

Le prime voci avevano cominciato a circolare nel 2019, ma i mesi di silenzio avevano fatto pensare che il progetto fosse sfumato. E invece oggi arriva finalmente la notizia: la reunion dei Friends si farà. Un ritorno in grande stile confermato dalla stessa Jennifer Aniston alias Rachel Green, che sul suo profilo social ha pubblicato il trailer della puntata speciale prodotta da HBO Max con tanto di data di uscita. Dopo tanta attesa, complice lo scoppio della pandemia che ha ritardato di diversi mesi la lavorazione della puntata, permettendo ai sei amici di tornare in sicurezza sul set solo poche settimane fa, il grande giorno è stato fissato per giovedì 27 maggio, 17 anni anni dopo la messa in onda dell'ultima puntata della serie cult, che il 6 maggio 2004 tenne incollati agli schermi 52,5 milioni di persone, raggiungendo il record di episodio più visto del decennio.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il trailer, che svela il titolo della puntata speciale, The one where they get back together, mostra i sei protagonisti abbracciati di spalle, mentre fanno ritorno alla loro vita di sempre a West Village, ma questa volta per parlare a ruota libera e riflettere sul fenomeno Friends. Oltre alla Aniston nei panni di Rachel e ai suoi amici (anche nella vita) Courteney Cox (Monica Geller), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey Tribbiani), Matthew Perry (Chandler Bing) e David Schwimmer (Ross), la reunion vedrà la partecipazione speciale di diverse guest star svelate dalla stessa casa produttrice. Tra gli ospiti ci saranno degli habitué della serie come Reese Witherspoon, già sorella di Rachel e Maggie Wheeler nei panni di Janice, la storica fidanzata di Chandler, ma anche David Beckham, Justin Bieber, i BTS, James Corden, Cindy Crawford, Cara Delevingne, Lady Gaga e persino la Premio Nobel Malala Yousafzai.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Chi attendeva con ansia anche il ritorno di Brad Pitt rimarrà invece deluso: a dispetto dei rumors lo storico ex della Aniston non ci sarà. L'attore era comparso come ospite straordinario nell’ottava stagione. I due ai tempi erano ancora sposati e pare che Pitt si divertisse a farle visita sul set, spiandola dietro le quinte. Venne così l'idea ai produttori di offrirgli un cameo nella puntata dedicata alla Festa del Ringraziamento, dove l'attore vestì i panni dell'ex compagno di liceo di Ross, che insieme all'amico aveva fondato il club "Io odio Rachel". Un siparietto davvero spassoso, da rispolverare su Netflix dove sono disponibili tutte e dieci le stagioni, ma al quale non è detto che HBO Max cederà i diritti della speciale reunion. La competizione nel settore è agguerrita e con il cachet stellare chiesto dai sei attori protagonisti è molto probabile che la casa produttrice vorrà riservarsi, almeno per il momento, l'esclusiva. L'uscita in Italia purtroppo non è stata ancora annunciata, intanto però godiamoci la buona notizia. Tenetevi forte perché il grande giorno si avvicina e noi abbiamo già incominciato a fare il countdown.