Jennifer Aniston, commovente addio al padre: ‘Torna a farmi visita’


Il padre di Jennifer Aniston, John, è morto. L’attrice di ‘Friends’ ha dato il triste annuncio della dipartita del genitore 89enne con un post su Instagram.
Condividendo una foto in bianco e nero in cui appare da bambina insieme al papà, la diva 53enne ha scritto: “Dolce babbo… John Anthony Aniston. Eri una delle persone più belle che abbia mai conosciuto. Sono contenta che tu sia salito in cielo in pace, e senza soffrire. E l’11/11! Avevi sempre un tempismo perfetto. Quel numero avrà per me un significato ancora più speciale da oggi, ti amerò per sempre. Non dimenticarti di farmi visita”.
John era anche lui un attore, conosciuto soprattutto per il ruolo di Victor Kiriakis nella soap opera ‘Il tempo della nostra vita’, lo interpretava dal 1985. Il personaggio lo aveva portato anche a vincere un Daytime Emmy Lifetime Achievement Award quest’anno.
Jennifer è nata dalla relazione con l’ex moglie Nancy Dow, morta nel 2016. John aveva poi un figlio insieme alla seconda moglie Sherry Rooney. Il matrimonio tra lui e Nancy finì nel 1979 a 11 anni dal ‘sì’, Jennifer aveva solo 10 anni.
Padre e figlia non avevano un rapporto ottimo, ma sembra che durante il periodo della pandemia lei lo chiamasse tutti i giorni per sapere come stava. Una fonte aveva raccontato: “Jennifer ha perdonato da tempo suo padre per essersene andato. Il loro rapporto ha avuto alti e bassi. Non si parlavano da tanto, ma dall’inizio della pandemia si sono sentiti quasi tutti i giorni. E non sollo per conversazioni brevi”.