Jennifer Aniston salta gli Emmys: colpa del coronavirus

·1 minuto per la lettura

Jennifer Aniston non parteciperà agli Emmys domenica 19 settembre a causa del Covid.

L’attrice, nominata insieme ai suoi co-protagonisti di Friends per la speciale reunion, preferisce guardare da casa l’evento.

«No, non ci andrò», ha detto al conduttore televisivo Jimmy Kimmel l'attrice, che ha recentemente annunciato di aver tagliato i ponti con le persone non vaccinate.

«Sono stata molto in casa (durante la pandemia, ndr)», ha continuato, spiegando che per lei è una grande concessione partecipare ai programmi televisivi.

«Questo è un grande passo per me, essere qui. Sto solo (facendo) piccoli passi».

L'anno scorso è stata nominata per il ruolo ricoperto nella serie tv statunitense “The Morning Show”, dove veste i panni della conduttrice televisiva Alex Levy.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli