Jennifer Aniston: smentite le voci di un’adozione

·1 minuto per la lettura

Jennifer Aniston non sta per diventare una madre adottiva.

La star di Hollywood ha affidato al suo portavoce la smentita dopo l’indiscrezione diffusa dal magazine Closer, secondo cui l’attrice avrebbe confidato alle co-star di «Friends», in occasione della recente reunion, di essere vicina all’adozione di una bambina dall’orfanotrofio messicano Casa Hogar Sion.

«Sapevano quanto Jennifer lo desiderasse e conoscendo la sua storia, dirlo da parte sua è stato un momento ancora più toccante. È stato bello condividere e celebrare questo capitolo della sua vita», scriveva la rivista, secondo cui la star avrebbe accolto la bambina entro il mese di giugno.

Un rappresentante della Aniston, rispondendo alle voci, ha dichiarato a TMZ: «Si tratta di una montatura».

Qualsiasi presunto annuncio è «falso» e «non è mai accaduto», prosegue la nota.

Jennifer ha ritrovato Matthew Perry, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc e David Schwimmer per girare lo speciale di «Friends», che andrà in onda su HBO nei prossimi mesi.