Jennifer Lawrence lascia il cast di «Bad Blood»

Jennifer Lawrence non sarà nel cast di «Bad Blood».

L’attrice Premio Oscar era stata scelta per interpretare la controversa imprenditrice Elizabeth Holmes nel film diretto da Adam McKay, basato sul libro del 2018 «Una sola goccia di sangue» di John Carreyrou.

La star ha deciso di declinare l’offerta, dopo essere rimasta impressionata dall’interpretazione della Holmes fornita da Amanda Seyfried nella serie tv «The Dropout».

«È stata magnifica. Quando l’ho vista, mi sono detta: “Non credo serva rifarlo”. Lei lo ha già fatto», ha dichiarato al New York Times.

Ora la produzione dovrà cercare una sostituta.

«Bad Blood» racconterà la storia dell’ascesa e poi del declino della Theranos, una startup specializzata in strumenti sanitari ed esami clinici guidata da Elizabeth Holmes.

La società prometteva di eseguire centinaia di test diagnostici, tra cui quelli per patologie gravi, in pochi minuti e con una sola goccia di sangue.

A gennaio, Holmes è stata incriminata per frode ai danni degli investitori, ma non ai danni dei pazienti. È attesa in queste settimane la sentenza definitiva.

Jennifer sta attualmente promuovendo la nuova serie «Causeway», che debutterà su Apple TV+ il 4 novembre.