Jennifer Lawrence: protagonista nella nuova commedia «No Hard Feelings»

·1 minuto per la lettura

Jennifer Lawrence sarà protagonista della nuova commedia «No Hard Feelings».

Come riporta Deadline, l’attrice premio Oscar guiderà il cast della pellicola, diretta da Gene Stupnitsky, sceneggiatore e produttore della versione americana di «The Office», che ha debuttato alla regia nel 2019 con la commedia «Good Boys - Quei cattivi ragazzi».

«No Hard Feelings» sarà ambientato a Montauk, in un paesino all’estremità orientale di Long Island. Viene classificata come una commedia vietata ai minori sulla falsa riga di «Risky Business» con Tom Cruise del 1982 e «Bad Teacher - Una cattiva maestra» del 2011 con Cameron Diaz.

Sony Pictures è riuscita a ottenere i diritti del film, scritto in collaborazione tra Stupnitsky e John Phillips.

Jennifer avrà il doppio ruolo di interprete e produttrice, al fianco di Alex Saks, Marc Provissiero, Naomi Odenkirk e Justine Polsky.

Phillips sarà invece produttore esecutivo.

L’attrice, al momento in attesa del suo primo figlio, si è concessa una pausa dal set dopo il rilascio di «X-Men: Dark Phoenix» del 2019. Tornerà a dicembre nelle sale con «Don't Look Up» di Adam McKay.

La star verrà diretta da Paolo Sorrentino in due film: «Mob Girl» e un biopic sulla famosa agente Sue Mengers.

Presto la diva ritroverà McKay anche sul set di «Bad Blood», in cui interpreterà la controversa fondatrice di Theranos, Elizabeth Holmes.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli