Jennifer Lopez: duetta con la madre al concerto VAX Live di Global Citizen

·1 minuto per la lettura

Jennifer Lopez ha invitato la madre sul palco per un mini duetto.

L’insolita performance si è tenuta domenica, durante il “Global Citizen's VAX Live: The Concert to Reunite the World”.

La superstar era a metà dell'esibizione al SoFI Stadium di Los Angeles, quando ha deciso di presentare al pubblico sua madre: Guadalupe Rodriguez, lanciandosi poi in una versione del classico di Neil Diamond “Sweet Caroline”.

«Quest'anno non sono nemmeno riuscita a passare con mia madre il Natale. È stata la prima volta in tutta la mia vita. Ma stasera è qui con me, ed è vaccinata», ha spiegato la Lopez al pubblico.

«Quando stavo pensando a quale canzone cantare stasera, mi sono ricordata cosa mi cantava sempre quando ero piccola… Quindi, se mi assecondate, mi piacerebbe cantarla stasera».

Guadalupe ha però puntualizzato che la versione famigliare prevedeva un testo personalizzato della hit, trasformato in "Sweet Jennifer".

«Va bene, la canteremo così», ha detto J.Lo a sua madre, prima di iniziare il duetto. «Facciamola in versione ninna nanna. Cantala per loro proprio come la cantavi per me, ok?».

«Siamo stati lontani dai nostri cari per troppo tempo, ma siamo tornati - ha ricordato JLo -. Per noi sta migliorando, tuttavia, ci sono persone in tutto il mondo, soprattutto in Africa, India e nel mondo latino, che hanno ancora bisogno del nostro aiuto e dei nostri vaccini. Ecco perché siamo qui stasera».

“Global Citizen's VAX Live: The Concert to Reunite the World” andrà in onda negli Stati Uniti sabato.