Jennifer Lopez: un'alleata per i figli di Ben Affleck

Jennifer Lopez mira ad essere un'alleata dei figli di Ben Affleck.

D'altra parte, dopo una relazione molto pubblicizzata nei primi anni 2000, nell'aprile 2021 la cantante di "On The Floor" e l'attore «Argo» hanno riallacciato, e a luglio, dopo un anno di appuntamenti, i due si sono sposati a Las Vegas.

Jennifer è quindi ora la matrigna dei tre figli di Ben: Violet, Seraphina e Samuel, avuti dall'ex moglie Jennifer Garner; mentre Affleck si prende in carico Max ed Emme: nati dal matrimonio della Lopez con Marc Anthony.

«La transizione è un processo che va gestito con tanta cura», ha spiegato Jennifer Lopez durante un'intervista per il numero di dicembre 2022 della rivista Vogue.

«Esprimono tanti sentimenti. Sono adolescenti. Ma finora sta andando molto bene. Quello a cui ambisco è che i suoi figli vedano in me un nuovo alleato e viceversa i miei figli in lui, qualcuno che li ama davvero e si prende cura di loro. Tuttavia, potrà farmi scorgere una prospettiva diversa e aiutarmi a capire cose che ora non riesco a assimilare con i miei figli perché sono così emotivamente legata».

Jennifer ha aggiunto che vuole insegnare ai suoi figli ad avere una forte etica del lavoro, ma capisce che stanno crescendo con privilegi che lei stessa non ha mai avuto.

«È difficile quando non devi lottare per le cose, non impari a essere un combattente», ha riflettuto la 53enne.

«Io invece ho dovuto imparare a essere una combattente. Volevo dare loro una vita che non mi sono potuta permettere, ma così non possono vivere l'esperienza utile, che sviluppa quella mentalità da sopravvivenza».