Jessica Chastain torna a Broadway con «A Doll's House»

Jessica Chastain si prepara a tornare a Broadway con «A Doll's House».

La Jamie Lloyd Company ha annunciato che l’attrice Premio Oscar è stata scritturata per la parte di Nora dalla produzione del dramma teatrale di Henrik Ibsen. Amy Herzog ha curato e rivisitato la sceneggiatura, mentre Jamie sarà il regista.

«Quando ho incontrato il brillante Jamie Lloyd cinque anni fa per discutere di una possibile collaborazione, ero al settimo cielo dopo aver deciso di lavorare su A Doll’s House. Avremmo dovuto cominciare con le prove a Londra nell’aprile 2020, ma ancora non sapevamo cosa il mondo avesse in serbo per noi (la pandemia; ndr)», ha dichiarato Chastain in un comunicato.

«Mi si spezzava il cuore nel vedere il distretto teatrale vuoto. New York è la mia casa da oltre 20 anni ed è immensamente importante per me prendermi cura di questa città e supportare gli artisti locali… Quindi, non potrei essere più felice di interpretare Nora in A Doll’s House a Broadway».

Lo show era in programma nel West End (Londra) nel 2020, ma il Covid-19 ha stravolto i piani. Nel comunicato, Jessica ha dichiarato di sperare di poter fare tappa nella capitale inglese in futuro.

Gli spettacoli inizieranno in primavera, sebbene non siano ancora state diffuse le date ufficiali.

L’ultima apparizione di Jessica a Broadway risale al 2012 con il revival di «The Heiress».