JLo si sarebbe dovuta sposare in Italia a giugno (e Prima o poi Mi Sposo oggi sa di profezia)

Di Monica Monnis
·3 minuto per la lettura
Photo credit: HECTOR RETAMAL - Getty Images
Photo credit: HECTOR RETAMAL - Getty Images

From Cosmopolitan

Prima o poi mi sposo. Vent'anni dopo la rom com al fianco di Matthew McConaughey, Jennifer Lopez sta iniziando seriamente a pensare che il suo destino sia indissolubilmente legato a quello della wedding planner Mary Fiore. Il matrimonio di Jennifer Lopez e Alex Rodriguez non s'ha da fare e in questo caso Don Rodrigo non c'entra nulla e l'Innominato ha un'identità precisa (coronavirus, hai presente?). In un'intervista radiofonica di ieri, JLo ha ammesso di aver gettato la spugna e di "non volersi più sposare" confermando per la prima volta i rumors degli ultimi mesi su un matrimonio tutto italiano. Ebbene sì, Jennifer Lopez e Alex Rodriguez si sarebbero dovuti sposare in Italia a giugno (su quel ramo del Lago di Como?) ma ad oggi è tutto in stand by. OMG cosa ci siamo persi (e Jenny ripensaci, pleaseeee).

Chiacchierando con Andy Cohen nel suo programma radiofonico Radio Andy, Jennifer Lopez ha confessato l'intenzione, condivisa con il fidanzato, di non sposarsi affatto dopo i continui annullamenti delle nozze causa pandemia, prendendo come esempio Kurt Russell e Goldie Hawn "felicemente insieme dal 1983 senza essere marito e moglie". Seriously? "Voglio dire, alla nostra età, siamo stati entrambi sposati", ha detto, prima di elencare le domande che la coppia si sta facendo in queste settimane, "allora ci sposiamo? No? Cosa significa per noi? Cosa vuoi fare?". A scoraggiare Jenny e Alex e a costringerli a rivedere i loro piani, il coronavirus che ha causato la cancellazione dei fiori d'arancio (tricolore) per ben due volte.

"È stato davvero triste perché avremmo dovuto sposarci a giugno in Italia e avevamo programmato tutto", ha raccontato lanciando la gossip bomb e confermando per la prima volta in assoluto le indiscrezioni su un wedding nel Belpaese. Causa Covid-19 la coppia ha cancellato tutto ma non perdendo le speranze, almeno fino a qualche mese fa. "Abbiamo provato a riorganizzare tutto per la fine dell'anno ma niente, non è ancora non è il momento giusto", ha continuato Jenny from the block, non nascondendo la delusione ma allo stesso la speranza che le cose accadranno prima o poi "nel loro tempo divino". Vibes confermate nei giorni scorsi anche ad Access Hollywood. "Abbiamo pensato a qualsiasi cosa sia in grande che in piccolo, ma alla fine abbiamo deciso di aspettare", ha spiegato, "in fondo stiamo bene così, un matrimonio in grande stile non è la nostra priorità in questo momento: l'importante è goderci il tempo insieme ed essere grati per la salute e per la nostra felicità".

JLo e A-Rod sono una cosa sola dal febbraio del 2017, fidanzati ufficialmente dallo scorso marzo (la proposta sulla spiaggia delle Bahamas con maxi engagment ring condivisa su Insta). Insieme ai figli di lei, i gemelli Maximilian ed Emme, 12 nati dal matrimonio con Marc Anthony, e le figlie di lui Natasha, 16 anni, ed Ella, 12, i Lopriguez sono una famiglia allargata da manuale (a prova di routine beauty, vedi sopra) e per ora, può bastare. Per ora, perché spoiler alert, anche Prima o poi mi sposo ha il suo happy ending.