Jodie Turner-Smith: derubata a Cannes

·1 minuto per la lettura

Jodie Turner-Smith è stata vittima di un furto al Festival del Cinema di Cannes.

I rappresentanti della star, che si trova nella cittadina francese per promuovere il suo nuovo film «After Yang», e il Dipartimento di Polizia di Cannes non hanno ancora ufficialmente confermato la controversia.

Tuttavia l’attrice ha twittato: «Non avrei mai pensato di trascorrere 2 ore e mezza alla stazione di polizia nel mio ultimo giorno a Cannes… ma è andata così».

I ladri avrebbero rubato alla star alcuni gioielli.

Jodie era stata fotografata la scorsa settimana sul red carpet con indosso una collana in oro Gucci, un bracciale e degli orecchini della Hortus Deliciarum High Jewellery Collection. Il valore degli oggetti rubati ammonterebbe a migliaia di euro.

Il quotidiano locale Nice-Matin ha parlato di un furto, senza però specificare il nome della vittima. Aperta un’inchiesta.

Non è la prima volta che i ladri riescono a rubare dei gioielli al prestigioso festival: nel 2013, accessori del valore di 1 milione di dollari indossati da varie star, furono portati via dal Novotel.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli