Johnny Depp mette in guardia i fan: «Sui social c’è chi si spaccia per me»

Johnny Depp invita i fan a prestare attenzione ai fake sui social media.

L’attore ha infatti rivelato come ci siano vari profili su Facebook e Instagram che diffondono false informazioni, spacciandosi per lui.

«Sono stato informato che ci sono falsi account che si spacciano per me o per le persone che lavorano con me. Io non ho nessun profilo privato su nessuna piattaforma», ha condiviso la star. «Queste sono le uniche pagine amministrate da me e dal mio team, su cui condividiamo aggiornamenti e comunicazioni: INSTAGRAM @Johnny Depp TIKTOK @Johnny Depp FACEBOOK @Johnny Depp DISCORD @Johnny Depp0854».

Johnny, 59, ha poi aggiunto: «Vi invito a rimanere cauti poiché, a quanto pare, questi account fake potrebbero essere implacabili. Il mio team sta lavorando per combattere questo problema».

«Grazie per il vostro continuo sostegno e per avermi aperto gli occhi su questa questione».

Johnny è reduce dalla vittoria in tribunale contro l’ex moglie Amber Heard. La giuria ha condannato l’attrice a versare 10 milioni di dollari nelle casse del divo di Hollywood, poiché colpevole di averlo diffamato nel 2018 sul Washington Post.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli