Kamala Harris in Converse è la vice Presidente USA (in sneakers!) che ameremo alla follia

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Spencer Platt - Getty Images
Photo credit: Spencer Platt - Getty Images

From ELLE

Dovevamo aspettarcelo. Una donna potente (ed estremamente sensibile al concetto di leadership femminile) quale Anna Wintour non avrebbe potuto non scegliere Kamala Harris per la copertina del numero di febbraio 2021 di Vogue USA. Così come dovevamo aspettarci ciò che il nuovo vice Presidente degli Stati Uniti d'America avrebbe voluto indossare per la cover stessa (la scelta dei vestiti deve rappresentare il 100% di sé): al diavolo le tendenze moda Inverno 2021, o meglio forte anche delle tendenze moda 2021, il look di Kamala Harris in sneakers sulla copertina di Vogue fa la storia: e il merito è anche del look, un tailleur indossato con le iconicheConverse All Star nere. Che il completo giacca e pantalone fosse (e sarà sempre, anche) una costante del suo guardaroba lo abbiamo imparato praticamente subito, con l'inizio e l'evolversi della sua campagna elettorale accanto a Joe Biden. Ma poi - ricordate? - sconfitto Donald Trump, agli inizi di novembre c'è stato il suo primo discorso nelle vesti di vice Presidente USA: è stato quello il primo look con cui Kamala Harris ha scritto la storia perché, indossando un tailleur bianco, ha onorato e celebrato l'estenuante battaglia condotta dalle suffraggette. Due mesi dopo, (ri)eccola di nuovo in completo giacca e pantaloni. Stavolta neri, con T-shirt bianca, collana con doppio filo di perle e - sorprendentemente - un paio di sneakers nere Converse All Star che, oltre all'approvazione della temutissima direttrice della rivista Anna Wintour farebbero gola persino a Barack Obama (giocatore di basketball provetto, ndr).

Cosa potrebbe significare Kamala Harris in sneakers? Abbiamo preso le distanze da ogni polemica e provato a interpretare questa decisione, approvandola in pieno e amandola alla follia. Kamala Harris è protagonista di un ritratto che ne celebra sì il ruolo istituzionale ma principalmente l'immagine di una donna costruitasi da sola, e che conserva dunque il legame con le sue origini. "Ali e radici", avrebbe detto Johann Wolfgang von Goethe: le ali per volare alto, le radici per tenersi saldi al suolo, con i piedi ben piantati per terra. E come avrebbe potuto riuscirci Kamala Harris se avesse indossato décolletées con tacchi alti?

Ecco allora che le sneakers Converse All Star di Kamala Harris trovano ancor più ragion d'essere, a sostegno del fatto che non saranno scarpe di lusso a segnare e rendere memorabili i passi di chi sogna un percorso che punta verso le stelle. “Posso anche essere la prima donna a ricoprire questa carica – aveva dichiarato nel suo primo discorso da vice Presidente USA ufficialmente in carica - ma di certo non sarò l’ultima. Ognuna delle ragazze che stasera sta testimoniando tutto ciò vedrà questo come un Paese di opportunità”. Ognuna delle ragazze che sognerà a occhi aperti guardando questa immagine sa che potrà indossare un paio di Converse All Star e andare lontano, senza dover rinunciare a se stessa, e ricordandosi che - sì - non c'è impresa in cui una donna non possa riuscire.