Kanye West e Kim Kardashian: trovato l’accordo per la custodia dei figli

·1 minuto per la lettura

Novità sul divorzio in corso tra Kanye West e Kim Kardashian.

Il rapper ha finalmente risposto alle richieste firmate dalla star del reality «Al passo con i Kardashian», risalenti allo scorso febbraio, relative alla custodia dei loro quattro figli: North, Chicago, Saint e Psalm.

Come riportato dal TMZ, il musicista ha recapitato una richiesta identica, accordando i termini della custodia legale e proponendo che ognuno si occupi delle proprie spese legali, come suggerito dalla Kardashian.

Prima del matrimonio, la coppia aveva firmato un accordo prenuziale e non si prevede nessun assegno di mantenimento né in favore di West, né della Kardashian.

La parte economica della faccenda, ad ogni modo, non dovrebbe rappresentare un problema dato che entrambi hanno di recente raggiunto ufficialmente status di «miliardari».

Forbes ha aggiunto nella sua super lista la 40enne la settimana scorsa, un mese dopo lo sbarco di Kanye tra i billionaires.

Il duo si era unito in matrimonio nel 2014. È stato il primo per il cantante, il terzo per la socialite.