Kate Beckinsale: «Chirurgia estetica? Mai e poi mai»

·1 minuto per la lettura

Kate Beckinsale dice no al ritocchino.

La star di «Underworld» ha giurato che non si sottoporrà mai a interventi di chirurgia estetica poiché terrorizzata all’idea di rimanere con la “faccia paralizzata”.

Kate spera piuttosto di rimanere in forma come la madre, l’attrice 74enne Judy Low.

«Non ho mai fatto nessun ritocchino!», ha dichiarato al The Sunday Times. «Non sono contro le persone che lo fanno. Ma mi dà fastidio quando la gente pensa che mi sia rifatta. Danno per scontato che mi sia sottoposta a qualche operazione, il che è falso».

«Ho il terrore che mi si paralizzi la faccia. Ho poi la voce di mia madre, forte e chiara nella mia testa. Mia mamma non si è mai rifatta il viso. Ha forti dubbi su questi interventi e ancora oggi è raggiante e straordinaria».

«Se usassi del Botox, sarei una di quelle a cui verrebbero fuori le palpebre penzolanti, e mia mamma mi direbbe: “Te l’avevo detto! Vedi? Non avresti dovuto farlo”».

Kate intanto continua a promuovere il suo nuovo film «Jolt», disponibile su Prime Video. Nella pellicola, con protagonisti anche Laverne Cox e Stanley Tucci, l’attrice interpreta una donna con gravi problemi nella gestione della rabbia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli