Kate Moss: «Ecco perché ho difeso Johnny Depp»

Kate Moss rivela i motivi che l’hanno spinta a testimoniare in favore di Johnny Depp.

A maggio, la supermodella britannica è apparsa in collegamento video di fronte ai giudici della Fairfax County (Virginia) per smentire un rumor, secondo cui l’attore l’avesse spinta giù per le scale al culmine di un feroce litigio all’epoca della loro relazione, durata dal 1994 al 1998.

Come parte di un’intervista rilasciata al programma Desert Island Discs su BBC Radio 4, Kate ha motivato la sua scelta.

«Conosco la verità su Johnny. Sapevo che non mi aveva mai spinto dalle scale. Dovevo dire la verità», ha dichiarato.

A inizio giugno, la giuria ha condannato Amber Heard a versare 10 milioni di dollari nelle casse dell’ex marito, per averlo diffamato in un articolo apparso nel 2018 sul Washington Post. Dal suo canto, anche Depp è stato condannato a versare la cifra di 2 milioni di dollari per aver offeso la Heard tramite un suo ex legale.

Amber ha avviato le pratiche per il ricorso in appello.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli