Keep calm and scegli lo spray fissante migliore per far durare il make-up a lungo

Di Beatrice Zocchi
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From Cosmopolitan

Bisogna ammetterlo: tra mascherina e umidità siamo in difficoltà. Ecco perché serve lo spray fissante trucco migliore per mettere da parte almeno la preoccupazione che il makeup possa sciogliersi a metà giornata. Perché non importa quanto impegno tu abbia messo nel creare una base viso impeccabile, ti serve uno spray fissante trucco per evitare le sbavature e per rinfrescare il makeup quando ne hai bisogno. Come scegliere quello giusto per te? Il segreto è trovare la formulazione adatta al tuo tipo di pelle, ma non temere: un fissante trucco con o senza alcol ti assicurerà, in ogni caso, di mantenere compatti – e al loro posto – ombretto, mascara e fondotinta.

Spray fissante migliore, cos’è?

Perché dovresti decisamente usare ogni giorno il migliore spray fissante trucco? Per dimenticare sbavature e makeup che sbiadisce dopo poche ore, ovvio. Potrà sembrarti impossibile che un liquido possieda effettivamente il magico potere di far sì che il trucco non si disintegri con il passare del tempo, ma un fissante trucco spray saprà davvero sorprenderti. I fissatori trucco, infatti, agiscono riducendo la temperatura della pelle, sigillando il makeup attraverso particolari polimeri e mantenendo la cute ben idratata, creando una sorta di rete sotto il trucco, fissandolo.

Esiste uno spray fissante migliore per la pelle grassa, secca o mista?

Yes baby, puoi scegliere il tuo fissante spray per il trucco in base al tuo tipo di pelle. Se il tuo problema sono eccesso di sebo e imperfezioni, ad esempio, hai bisogno di un fissante trucco spray opacizzante privo di oli e non troppo difficile da eliminare, in modo che i residui non peggiorino la condizione della tua cute. Al contrario, uno spray fissante trucco con buon INCI è la soluzione giusta per la pelle sensibile, specialmente se devi fare i conti con la presenza ingombrante (ma fondamentale!) della mascherina (anche quella da agganciare alla collana). Per gestire al meglio secchezza e disidratazione, invece, dovrai cercare un fissante make up che non contenga alcol e preferire ingredienti come la glicerina o l’aloe vera, adatti a mantenere la cute idratata. Quanto alle pelli miste, dovranno scegliere un fissante trucco spray adatto a tutto il viso per non rischiare di alterare l’equilibrio della cute.

Spray fissante trucco migliore, come si usa?

Ora che sai esattamente uno spray fissante trucco a cosa serve, devi capire il modo giusto di utilizzarlo. Dopo aver imparato come fare la base per il trucco, infatti, ti basterà vaporizzare lo spray fissante su tutto il viso, mantenendo il prodotto a circa dieci centimetri dalla pelle. Indubbiamente, qualsiasi sia lo spray per trucco che hai scelto puoi abbinarlo a una polvere per ottenere un effetto più opaco e contrastare efficacemente la lucidità.

Lo spray fissante trucco bio migliore? L’acqua termale

È rinfrescante e l’ideale anche come spray fissante trucco naturale: l’acqua termale è davvero perfetta per prendersi cura della cute e migliorare la resa e la durata del makeup. Il trucco viso migliore con la mascherina, infatti, non deve sciogliersi o scomparire e l’acqua termale è perfetta per lo scopo: in questo modo potrai avere la resa di un fissante trucco spray professionale e senza alcol. Utilizzarla è semplicissimo, infatti, è sufficiente vaporizzare l’acqua termale sul viso da circa 20 centimetri di distanza e tamponare l’eccesso con una velina, se necessario. Uno spray fissante trucco low cost e un trattamento skincare nello stesso prodotto: l’acqua termale, infatti, migliora la resa di creme e sieri.

Spray fissante trucco, il migliore lo trovi su Amazon

Spray fissante trucco smashbox

Fissante trucco spray nyx

Spray fissante trucco economico di Rimmel London

Acqua termale fissante makeup

Prima di fissarlo, devi realizzare il trucco perfetto...👇🏻

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI