Kim Kardashian, affari in stand-by: «Devo finire la scuola di Legge»

·1 minuto per la lettura

Kim Kardashian vuole terminare il prima possibile gli studi giuridici.

Per tale ragione, la socialite ha scelto di non accettare nuovi progetti lavorativi, fino a quando non avrà raggiunto il suo scopo.

Dopo aver recentemente lanciato Skkn by Kim, un nuovo brand di prodotti per la cura della pelle, dei capelli e delle mani, la star ha rivelato a WWD: «Voglio finire la scuola di Legge, prima di iniziare nuove sfide».

Il traguardo non è poi così lontano: nel 2022, se tutto andrà come previsto, Kim potrebbe sostenere l’esame per diventare avvocato.

«Sono ancora nella scuola di Legge, mi mancano due anni», ha recentemente spiegato.

Kim intanto è stata inserita da Forbes nella lista di “Nuovi Miliardari”, dopo che il suo patrimonio personale è passato da 780 milioni di dollari a 1 miliardo.

La 40enne deve la sua fortuna ai reality show e ai brand KKW Beauty, KKW Fragrance e SKINS, la sua linea di shapewear.