Kobe Bryant avrebbe compiuto 43 anni: il ricordo della moglie Vanessa

·1 minuto per la lettura

Il 23 agosto, Kobe Bryant avrebbe compiuto 43 anni.

La vita della leggenda del basket è stata spezzata nel gennaio 2020 a seguito di un incidente in elicottero, in cui è rimasta vittima anche la figlia adolescente Gianna.

Nella speciale ricorrenza, Kobe è stato ricordato dalla moglie Vanessa, che ha condiviso su Instagram lo scatto di un loro bacio, dopo la conquista del Larry O'Brien Championship Trophy.

«Buon compleanno Papi. Ti amerò per sempre. Amore eterno. 43», ha scritto la donna in spagnolo.

Vanessa ha recentemente parlato della perdita del marito e della figlia, descrivendo il dolore come «inimmaginabile».

«Stare sul letto a piangere non cambierà il fatto che la mia famiglia non sarà più la stessa», ha dichiarato la Bryant a People. «Alzarmi dal letto e andare avanti per le mie figlie e per me, è la migliore cosa da fare. È questo quello che devo fare».

Tanti i messaggi di auguri pervenuti sui social in occasione del compleanno del defunto cestista: Carmelo Anthony, ex compagno di Kobe ai Los Angeles Lakers, ha condiviso una foto dei due sul campo da gioco. L’ex giocatore dei Miami Heat, Dwayne Wade, ha invece postato un video di Kobe durante un match di NBA. «Mamba Forever. Buon compleanno fratello», ha scritto Wade.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli