L’amica geniale 3: quando inizia la nuova serie

l'amica geniale

L’ultima puntata della seconda stagione de L’amica geniale è stata seguita da oltre 7 milioni di persone. I telespettatori, così come avvenuto nella prima edizione, si sono appassionati alle avventure di Lila e Lenù e non vedono l’ora di assistere alla ‘messa in onda’ del libro numero 3 di Elena Ferrante. Quando inizia? Chi sono le protagoniste?

L’amica geniale 3: quando inizia

L’amica geniale, fiction di Raiuno diretta da Saverio Costanzo, ha appena mandato in onda l’ultima puntata della seconda stagione ma si pensa già alla terza. I fan di Lila e Lenù saranno ben contenti di sapere che le loro avventure non sono di certo finite qui, ma andranno avanti. Così come i libri di Elena Ferrante, da cui è tratta la serie tv, anche la fiction vedrà la messa in onda di 4 stagioni. Il terzo ‘capitolo’ de L’amica geniale vedrà luce nel 2021 ma non abbiamo ancora una data certa. Molto probabilmente, Lila e Lenù torneranno ad allietare le nostre serate subito dopo il 71° Festival di Sanremo, per cui ipotizziamo che il periodo sia da collocare verso la fine del mese di febbraio 2021. Le riprese, invece, potrebbero iniziare già dalla prossima primavera.

Le protagoniste

Lila e Lenù saranno sempre interpretate da Gaia Girace e Margherita Mazzucco? I fan saranno estremamente dispiaciuti, ma la risposta è negativa. Le due attrici, che hanno appena 16 e 17 anni, parteciperanno soltanto alle prime tre puntate e poi lasceranno il set. Questa scelta è legata semplicemente ad esigenze di copione perché nella terza stagione de L’amica geniale Lila e Lenù cresceranno e ci sarà un salto temporale. Alla regia ci sarà sempre Saverio Costanzo che, intervistato da La Repubblica, ha dichiarato: “In tv ho imparato che non si parla del seguito finchè non si chiude un capitolo. Non ho in mente le attrici adulte, ma dovrò cominciare a pensarci”. La Girace e la Mazzucco, diventate delle vere e proprie star, lasceranno il posto ad altre due attrici. Molto probabilmente, la scelta ricadrà ancora una volta su donne che non hanno mai avuto a che fare con il mondo della recitazione. Inoltre, anche in questa terza stagione, l’ultima parola in merito alla scelta del cast spetterà sempre ad Elena Ferrante.

La trama della terza stagione

Nel ‘terzo capitolo’ de L’amica geniale, le due protagoniste sono cresciute e sono delle adulte alla prese con lavoro e famiglia. Ambientata negli anni Settanta, la stagione 3 vede Lila essere un’operaia della ditta di Bruno Saccavo, l’amico di Nino Sarratore conosciuto ad Ischia. Le condizioni lavorative, però, non sono delle migliori e Lila si fa portavoce di un’intera classe operaia. Lenù, invece, è una scrittrice affermata grazie anche all’aiuto del marito, erede di una famiglia molto prestigiosa. Elena ha due bambine, ma il ritorno di Nino cambia la sua situazione familiare: gli ex compagni di scuola diventano amanti. Lila, dal canto suo, inizia una relazione con Enzo, che l’ha salvata dal matrimonio con Stefano Carracci. Michele Solara continua ad avere uno strano rapporto con Lila mentre suo fratello, Marcello, si fidanzata con Elisa, la sorella minore di Lenù.