L’arancione, il colore della stagione autunno inverno conquista tutti

tendenza capelli e makeup 2019: l'arancio

Non solo abiti, l’arancio – uno dei colori mantra della stagione fredda secondo le tendenze moda autunno/inverno 2019/2020 – conquista anche le palette dei make up artist e degli hair stylist.

Arancione: il colore della stagione autunno

La nuance che andrà di moda questo inverno 2019 si chiama Autumn glory, un tono che spesso è nei colori della nostra natura e del paesaggio autunnale, anche se non siamo abituati ad indossarlo d’inverno. Quest’anno il tono d’arancio sarà protagonista di abiti, trucco e anche capelli.

Tendenza orange: il make up

Caldo e adatto a quasi tutti gli incarnati, l’arancio conquista il make up della stagione fredda nella sua romantica veste autunnale. Dimenticate quindi estrosi trucchi con vitamici eyeliner fluo che riserveremo all’estate. L’autumn glory è caldo e rassicurante, capace di scaldare lo sguardo e l’incarnato sposandosi molto bene con tutte le tonalità di pelle, ideale poi su quelle molto chiare.

orange makeup

Si tratta di un colore versatile, che diventa anche neutro, si abbina con il cioccolato, l’oro sia nella versione gold che pink oppure terracotta. Per questo è adatto anche alle castane perché ne esalta il colorito, mentre sulle rosse sarà perfetto. Non solo occhi, l’aranciato è adatto anche d’inverno per un tocco sun sulle guance.

orange eyes

Tendenza orange: capelli

Chi non ha sognato, almeno una volta di tingere i capelli di arancione? Le nuove tendenze vi vengono in aiuto, si tratta di toni più vibranti del biondo ma non accesi come il rosso. Un equilibrio di colori particolarissimo, che ha convinto anche la modella Maria Carla Boscono, da sempre castana. Ma non solo, anche la ladylike per eccellenza, Nicole Kidman ha rispolverato il suo look naturalmente ramato sul set, dal tocco ginger.

maria carla boscono

Multisfaccettato quanto basta, dona grande movimento al taglio, luminosità e luce immediata. Se non siete convinte di voler tingere tutta la chioma d’arancio, si presterà bene a caldi tocchi di luce con variazioni shatoush e balayage con gradazioni che ricalcano le sfumature della curcuma e della cannella.