L’attrice Sara Ricci preferisce i ragazzi giovani: ‘L’ultimo fidanzato aveva 23 anni meno di me’


All’attrice Sara Ricci, 53 anni, piacciono gli uomini più giovani di lei. L’interprete di tante fiction, tra cui ‘Un Posto al Sole’, dove veste i panni di Adele, ha una predilezione per i ragazzi e l’ultimo fidanzato avuto aveva 23 anni meno di lei, Simone.
A ‘Oggi’ ha spiegato: “Nel 2018 ho concluso una lunga storia con un uomo più grande. Da allora sono andata a scendere (ride, ndr). Prima un compagno con otto anni di meno, poi 10, poi 12. Fino a 23. Le prime volte la differenza di età mi metteva in crisi. Dopo ho approfittato del fatto che sembro più giovane ed è diventato un gioco d’azzardo. Una sfida con me stessa, il voler dimostrare che posso ancora stare al passo. I giovani amano la mia energia, il senso dell’umorismo. I coetanei sono retorici, noiosi e bacchettoni, oltre che nostalgici. E io non ho tempo per stare dietro ai ricordi”.
Queste relazioni però non sono dei veri e propri amori. “Direi di no. Anche se con Simone, l’ultimo e il più giovane di tutti, ci siamo voluti bene. Quando poi è scomparso il mio collega e amico carissimo Paolo Calissano, mi è stato vicino con grande comprensione. Ma relazioni di questo tipo rispettano il mio desiderio di non impegnarmi. Voglio rimanere leggera: ho già un lavoro faticoso e ora sono molto concentrata su me stessa. Il rapporto con un coetaneo ha bisogno di una dedizione che, al momento, non sono disposta a dare”, ha aggiunto.
Ora Sara è single. “A giugno io e Simone ci siamo lasciati, dopo un anno insieme. Di comune accordo e senza patemi, abbiamo deciso di concludere la storia perché stava diventando ridicola. Io ho l’età di sua madre”, ha continuato.
Ma dove conosce questi ragazzi? “Frequento posti dove si ritrovano i giovani, gli scambi in Rete non mi interessano. E ci tengo a dire che non ho mai usato i miei partner né mi sono fatta usare”.