1 / 5

Diva da red carpet

Una moderna principessa per il tappeto rosso dei Grammy Awards - dove ha fatto incetta di premi - una sirena punk su quello del Met Gala a tema “futuristico”: la gonna si accorcia, i capelli platinati sono più spettinati e le labbra d’ispirazione goth

L’evoluzione di stile di Taylor Swift, da reginetta bon-ton a “rock ‘n roll girl”

La sua rivista è universalmente definita “la bibbia della moda”, e lei stessa è considerata un’icona di stile per tutte le trendsetter, ma se avevate ancora dubbi sull’influenza di Anna Wintour, basta dare un’occhiata al profilo Instagram e agli ultimi red carpet di Taylor Swift per rendersi conto del potere che esercita sul fashion world: la direttrice di Vogue è riuscita a rivoluzionare radicalmente il look di un’artista che è riuscita a far capitolare la Apple convincendola a pagare tutti i colleghi anche nel periodo di prova gratuito del loro servizio di musica in streaming (diventandone poi la testimonial), convincendola a rinunciare al look bon-ton d’ispirazione vintage in favore di uno più grintoso, grunge e ultra glamour.

Una trasformazione culminata qualche settimana fa con la prima cover che Vogue le ha dedicato, su cui la cantante 25enne campeggia con un lob platinato spettinato consigliato proprio dalla Wintour, ma iniziata già da tempo, complice forse l’influenza del fidanzato Calvin Harris. Quali che siano i motivi, negli ultimi tempi l’evoluzione di stile della Swift è apparsa sempre più evidente, come dimostrano gli scatti da lei condivisi sui social e le sue ultime apparizioni pubbliche: sparite le t-shirt a righe e i pantaloncini a vita alta, i vestitini anni ’50 e le labbra rosso fuoco, sono comparsi skinny jeans e sneakers, rossetto dark e gli abiti luccicanti da diva.

Una svolta “Wintour-approved”, come aveva sottolineato la stessa guru di Vogue all’indomani dall’uscita del numero con la Swift: “Abbiamo preso Taylor, che è bellissima ma leggermente conservatrice in fatto di look, e l’abbiamo trasformata in una ragazza rock n’roll stile Hedi Slimane: spero continui così”. Un consiglio che la cantante ha seguito religiosamente: ecco la sua evoluzione di stile in 5 foto