L’incontro di Piera Detassis e Dominique Sanda a Venezia

·1 minuto per la lettura
Photo credit: redazione digital
Photo credit: redazione digital

L’incontro di Movie Confidence con Dominique Sanda e Piera Detassis è iniziato ricordando Jean-Paul Belmondo, scomparso ieri: «L’ho conosciuto poco, a Lione qualche anno fa», ha detto l’attrice francese. «Aveva già una certa età ma era ancora molto attraente, col sorriso da adolescente e la sua faccia unica». Sanda è a Venezia con Il paradiso del pavone di Laura Bispuri: «Una bellissima sceneggiatura: per girarlo sono tornata in Italia dall’Uruguay, dove vivo, in piena pandemia». Sanda ha raccontato il suo rapporto con Bertolucci, De Sica, Cavani e tanti grandi registi italiani: «Alcuni ricordi mi commuovono ancora. Come quando Visconti, per Gruppo di famiglia in un interno, ha portato sul set un ritratto della madre e mi ha fatto truccare allo stesso modo».

Movie Confidence In Mostra è realizzato con la partecipazione di: Banfi, Cotril, Pugliapromozione

Movie Confidence è un progetto Hearst a supporto del cinema in collaborazione con: 01 Distribution, EaglePictures, Lucky Red, Medusa Film, Vision Distribution, AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ANEC - Associazione Nazionale Esercenti Cinema, ANICA - Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, FICE, Federazione Italiana Cinema d'Essai.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli