La Birkin Hermès di Georgina Rodriguez rialza le quotazioni in borsa per la Primavera 2021

Di Laura Salsi
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images

From ELLE

Ci sono borse che valgono come opere d'arte astratte con valutazione d’asta, it bag che sembrano spolverate d’oro, più brillanti di un gioiello perché rappresentano un pezzo di storia della moda. La borsa a mano per eccellenza, in questo caso, è la borsa Birkin di Hermès che, stagione dopo stagione, non perde freschezza e fa sfoggio di sé anche tra gli accessori della Primavera 2021. Un capitale da tenere nell’armadio? Assolutamente no, se si ha la fortuna di possederne una, meglio sfoggiarla con ogni look: proprio come fa Georgina Rodriguez con la sua Birkin Hermès in alligatore color arancione, in questo scatto ad alto tasso fitness per restare in posizione glam, con vista sulla Mole di Torino.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Top model internazionale di origini spagnole, fidanzata con il campione Cristiano Ronaldo, Georgina Rodriguez con la sua bellezza disarmante ha collezionato passerelle, copertine e show: in Italia l'abbiamo ammirata nei suoi look a Sanremo 2020. Sempre in movimento tra viaggi, sfilate e set fotografici, intervallate da tanti momenti con la sua famiglia, Georgina preferisce uno stile easy ma chic, come la tuta da jogging che indossa in questo post: felpa con cappuccio oversize, pantaloni unisex e sneakers da running. Il pezzo cult? La Birkin di Hermès, ça va sans dire.

Potrebbe anche non essere male "copiare" questo mix di stili freezato da un pensiero dinamico. Un’idea forte, giocata sui contrasti, dove protagonista assoluta è la borsa più classica della storia della moda e degli accessori, ma che mostra oggi la sua anima più nuova con dettagli a tinte shock su leggings e tacchi alti e, nonostante l'aria chic, è a proprio agio con i tessuti di una morbidezza soffice ed evanescente, volumi dilatati, tagli lunghi e ampi per una visione non convenzionale della femminilità, espressa attraverso l’accessorio più amato dalle donne.

La borsa, si sa, è considerata l’eroina del jet set in continuo movimento dove, se il vestito conta gli accessori fanno la differenza. E se quella sfoggiata da Georgina resta un desiderio supremo da aggiungere alla wishlist già lunghissima delle borse da avere, tra i modelli e le nuove proposte di stagione c'è l'imbarazzo della scelta. Per chi vuole tutto sotto mano ci sono le maxibag e, sul fronte opposto, il bi-trend delle micro mini e multiple bag in cui tutto è sovrapposto, un po’ come vuole la moda di questa Primavera Estate 2021: una sarabanda tra jeans oversize con giacche maschili e le T-shirt monocolore, abitini flower sopra i pantaloni stampati, maxi cardigan su mini a palloncino, cappelli di paglia, bandane di seta e sandali che svettano sui calzini colorati.

Ma le borse della Primavera Estate 2021 come si comportano in un continuo up and down di infiniti cambi di look? La borsa a mano denota un carattere orgoglioso, al limite dello snob come le shopping bag dal logo griffato, timida e riservata in taglia minibag come una bandoliera da sfoggiare sottobraccio, mentre la più pragmatica borsa grande, capiente con i doppi manici, ai fronzoli preferisce il rigido minimalismo.

Personalità in modalità vip? Lampi di luce e gocce chandelier decorano clutch per look da star anche di giorno. Se amate il doppio gioco osate le tonalità accese e forme fantasiose dove la borsa e le scarpe si abbinano in un’unica regola: scardinare i vecchie codici del bon ton. High school la borsa a cartella su gonne a pieghe e bomber new generation, calzino in riga e scarpe rubate al mondo active, in chiave glamour di metallo dorato le mini bag che vanno a spasso con look da frame work; trench multitasking, da abbinare a mocassini bicolore, per una fusione cromatica di grande effetto, bluse plumetis, pantaloni rosso segnaletico e tracolle stampate.

Se il vostro obiettivo è raggiungere la top ten del très chic puntate sulle maxi borse in canvas profilate di pelle, tra bauletti, pochette, hand bag che vanno d’accordo con tutti i look, dal classico tailleur maschile passando tra vibrazioni neo folk raggiungendo rimandi hippie-chic come clogs borchiati, outfit etno soft. Infine, se siete attratte dalle tonalità soffuse, partite da ago & filo con blazer impunturati, jeans patch e camicie smerlettate, per comporre l’insieme denominato "pezzi essenziali", sofisticati e intramontabili come la borsa Birkin di Hermès.