La borsa Louis Vuitton di Valentina Ferragni è energia pura per la Primavera 2021

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images

Il segreto per avere un guardaroba perfetto non è ‘esagerare’. Si può anche restare basic e minimali puntando tutto, magari, su un accessorio eye-catching. E la borsa Louis Vuitton di Valentina Ferragni sembra fatta apposta per questo, perché è energia pura grazie alle sue tonalità vibranti e golose. La borsa Capucines di Louis Vuitton fu lanciata per la prima volta nel 2013, in onore di Rue des Capucines, la via parigina dove la maison aprì il suo primo negozio nel 1854. Da allora, questo elegante modello simbolo di un raffinato savoir-faire è diventato velocemente un must assoluto, amatissimo anche da celebrities del calibro di Angelina Jolie e Miranda Kerr.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La borsa ideata da Nicholas Ghesquière, la Capucines, appunto, incarna i valori della Maison e quel tocco tipicamente artigianale di cui il marchio francese impregna ogni accessorio. La borsa ha un manico gentile, una forma a trapezio cordiale, pare uscita da un vecchio film d'epoca. Le mani che la tengono stretta sono quelle di Valentina Ferragni che con un look bon ton total black, effetto bustino, lascia lo spazio (meritato) alla borsa Primavera Estate 2021 che sembra avere tutto ciò che serve. La Capucines incarna l’essenza dell’artigianalità francese e si rivela affascinante, morbida, gentile. Disegnata nei particolari, il modello dalle eleganti finiture è caratterizzato da nuance rosso brillante, panna, beige e rosa ed è contraddistinto da un elaborato manico bicolore in pelle intrecciata. Gli eleganti fiori monogram ricamati aggiungono un ulteriore tocco iconico all'audace creazione. Attenta, ricca di molti elementi artigianali assemblati piano, passaggio dopo passaggio, la borsa Louis Vuitton di Valentina Ferragni si immagina con look diversi e proposte mai uguali, sempre ben definita e fedele a se stessa. Uno sguardo ai materiali è d'obbligo: i pellami utilizzati per realizzarla sono sontuosi, pregiati, sono selezionati tra i migliori.

Della Capucines di Louis Vuitton si pensano abbinamenti variegati, combinazioni insolite, esercizi di stile sempre nuovi. Dunque non abbiate paura di osare, con tagli e colori diversi, ed è la moda street style a svelarne un nuovo lato: quello più giocoso e meno convenzionale, che non ha paura di osare e che celebra le nuance forti ed energiche. Come indossare la borsa Louis Vuitton di Valentina Ferragni? Guardandola, vien presto voglia di abbinarla a fluidi vestiti di colori brillanti, ma se preferite restare in territori safe, provate a indossare la borsa di Valentina Ferragni su un look total white: potete tirare in causa vestiti, tute jumpsuit o completi spezzati. E voilà, la Louis Vuitton di Valentina Ferragni ha detto sì, anzi, oui.