La caffeina durante la gravidanza: è pericolosa?

·2 minuto per la lettura
caffeina durante la gravidanza
caffeina durante la gravidanza

Ci sono ancora molti esperti che non conoscono gli effetti della caffeina durante la gravidanza, ed è per questo che l’American College of Obstetricians and Gynecologists chiede più ricerche prima di poter trarre conclusioni su un legame tra caffeina e aborto spontaneo. Gli studi hanno dimostrato che può attraversare la placenta e influenzare la frequenza cardiaca del futuro bambino.

La caffeina durante la gravidanza: è pericolosa?

A causa dei potenziali rischi, il tuo medico probabilmente ti suggerirà di limitare la tua assunzione. Ma non preoccuparti, una tazza di caffè è assolutamente sicura. La Mayo Clinic consiglia alle donne incinte di consumare meno di 200 milligrammi al giorno.

  • Tazza da 8 once di caffè preparato = 137 milligrammi

  • Tazza da 8 once di caffè istantaneo = 76 milligrammi

  • Tazza di 8 once di tè preparato = 48 milligrammi

  • Tazza di 8 once di tè istantaneo = 26-36 milligrammi

  • 12 once di bevanda analcolica con caffeina = 37 milligrammi

Per gestire la tua assunzione di caffeina, dovrai essere consapevole di altre fonti, come tè, bibite, bevande energetiche, cioccolato e gelato al caffè. La caffeina si trova anche nei prodotti a base di erbe e nei farmaci da banco, compresi alcuni rimedi per il mal di testa, il raffreddore e le allergie. Leggi attentamente le etichette.

La caffeina influisce sulla fertilità?

Potrebbe. Alcuni studi hanno trovato un legame tra il suo consumo e la capacità di una donna di concepire, mentre altri no. La maggior parte degli esperti, tuttavia, dice che non ci sono abbastanza prove per trarre una conclusione definitiva su caffeina e fertilità.

Anche se i ricercatori non sono stati in grado di trovare una chiara connessione tra assunzione moderata di caffeina e problemi di fertilità, è generalmente considerato sicuro consumare da 200 a 300 milligrammi (mg) di caffeina al giorno, mentre si cerca di concepire. Se si consuma più di questo, potrebbe essere una buona idea ridurne il consumo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli