La cantante di "Musica e il resto scompare" al GF?

·2 minuto per la lettura
elettra lamborghini gf vip
elettra lamborghini gf vip

Elettra Lamborghini potrebbe entrare al GF Vip. Stando ad alcune indiscrezioni, la cantante di “Musica e il resto scompare” potrebbe varcare la famosa porta rossa con un ruolo ben preciso. A cosa starebbe pensando Alfonso Signorini?

Elettra Lamborghini al GF Vip

Dopo l’esclusione della sorella Ginevra, Elettra Lamborghini potrebbe entrare al GF Vip. A lanciare l’indiscrezione è stato il giornalista Gabriele Parpiglia, nel corso del programma social Casa Chi. Stando alle sue parole, la cantante di “Musica e il resto scompare” dovrebbe essere una dei super ospiti di Capodanno. Come abbiamo scoperto da qualche giorno, infatti, il reality più spiato d’Italia andrà in onda anche il 31 dicembre.

Parpiglia, braccio destro di Alfonso Signorini, ha rivelato che Elettra non porterà solo i dolcetti di Natale, ma trascorrerà con i Vipponi tutta la serata, dando vita ad uno show indimenticabile. Considerando la carica della Lamborghini, se la notizia dovesse essere confermata, la puntata del GF Vip sarebbe imperdibile.

L’unica cosa che fa sorridere, sempre la sua presenza dovesse corrispondere a verità, è il fatto che la Lamborghini abbia accettato l’ingaggio dopo il rifiuto della sorella Ginevra. Ora, tralasciando che quest’ultima non è andata neanche al suo matrimonio, pare strano che l’indiscrezione della sua partecipazione al Grande Fratello Vip arrivi a qualche giorno di distanza dalle polemiche tra la familiare e Signorini. E’ altresì vero che, qualche giorno fa, quando Cristiano Malgioglio era ancora concorrente, Alfonso aveva dichiarato che la cantante sarebbe entrata in Casa per fare una sorpresa al paroliere. Il conduttore del GF aveva ammesso:

“Elettra è in trattativa, dovrebbe fare anche uno show nella casa e far festa con i componenti. Sarebbe felicissima di entrare. Ha rifiutato il ruolo di opinionista al GF Vip perché non lo sentiva nelle sue corde: è capace di dire di no e se ci fosse stata Ginevra di certo non avrebbe accettato di entrare”.

Insomma, pare proprio che il 31 dicembre guarderemo i “Vipponi” e canteremo “Musica e il resto scompare”.