La cantante Giorgia a 51 anni si sta abituando alle rughe: ‘Ecco perché non tocco il viso’


La cantante Giorgia, al secolo Giorgi Todrani, ha 51 anni e inizia a vedere parecchie rughe sul suo viso. Ora però ci si sta abituando, come ha spiegato in un’intervista rilasciata alla rivista ‘Grazia’.
La diva della musica italiana ha fatto anche sapere di non avere intenzione di toccare il suo viso con ritocchini o altro. Ma non solo perché preferisce la naturalezza, c’è un altro motivo.
“Alle rughe mi sto abituando. Arrivano così, all’improvviso: vai a letto, ti svegli e ti vedi diversa. Ma dentro ti continui a sentire una ventisettenne: quello è il problema”, ha detto al magazine.
“La verità è che non siamo abituati a vedere le facce delle donne con le rughe. Guardando un’intervista alla cantante Gigliola Cinquetti, ho pensato: ‘Com’è invecchiata’. Ma diceva cose poetiche: ho cominciato allora a vedere la bellezza nel suo viso”, ha aggiunto.
“Se ci abituassimo a vedere più donne segnate dal tempo ne saremmo meno scioccati. Ma c’è una forte pressione sociale per essere sempre giovani. Bisognerebbe avere uno sguardo d’amore su di sé, altrimenti ci si ammala”, ha proseguito.
“In realtà non faccio niente sul mio viso non perché sono virtuosa, ma perché sono fifona: per me già prendere un antinfiammatorio è una tragedia”, ha quindi concluso.