La capsule collection collettiva e eco-sostenibile di Zalando

Di Redazione
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Zalando
Photo credit: Courtesy Zalando

From Esquire

Zalando continua con il suo impegno per la moda eco-sostenibile e realizza una capsule collection esclusiva che fa seguito allo slogan lanciato già nel gennaio scorso: small steps, big impact, by Zalando. La collezione è realizzata per l'e-commerce da 8 brand eco-sostenibili selezionati in base alla loro responsabilità ambientale nella produzione, ci sono infatti Closed, Designer's Remix, Henrik Vibskov, Holzweiler, House of Dagmar, Mother of Pearl, Mykke Hofmann e Progetto Quid.

116 capi in totale, divisi tra uomo e donna, e pensati naturalmente per l'autunno inverno 2020 2021. La presenza italiana è assicurata da Progetto Quid, che si definisce un brand di moda etica visto che produce i suoi capi a partire dagli stock invenduti di aziende di alto livello nel tessile o nella moda.

Photo credit: Courtesy Zalando
Photo credit: Courtesy Zalando

Zalando ha chiesto a tutti i brand, per mantenere una certa omogeneità e poter presentare una collezione coerente anche se collettiva, di seguire certe direttive creative. "La sostenibilità è diventata uno dei temi più importanti per i designer di alto livello. Viviamo in un mondo con una consapevolezza sociale e ambientale in continua crescita", dice Lena-Sophie Roeper, Buying Director Premium & Luxury, Zalando. "Il nostro obiettivo è quello di ispirare i clienti a fare acquisti in modo più sostenibile e siamo lieti di farlo insieme ai nostri marchi, dimostrando che la collaborazione è la strada da seguire".

Photo credit: Courtesy Zalando
Photo credit: Courtesy Zalando

Cotone organico, lyocell liscio e triacetato ecologico sono i tessuti ricorrenti in collezione, realizzata con toni neutri e facilmente adattabili a ogni tipo di gusto e look personale. "Negli ultimi anni abbiamo fatto grandi progressi nel garantire una maggiore trasparenza per identificare capi di abbigliamento più sostenibili. Vogliamo rendere più facile lo shopping di moda sostenibile, vogliamo che sia più divertente e che fornisca l'ispirazione e le informazioni che i clienti cercano, tutto in un unico luogo", spiega Kate Heiny, Direttore Sostenibilità di Zalando. Un progetto ambizioso, ma questa capsule collection è soltanto il primo passo.