La carta da parati realizzata con bozzetti inediti di Karl Lagerfeld, paradiso domestico inaspettato

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Sean Gallup - Getty Images
Photo credit: Sean Gallup - Getty Images

Il Kaiser della moda ci avrà anche lasciati per passare a miglior vita, ma di lui continueremo sempre a parlare, e certamente solo in bene. Dire "Karl Lagerfeld" fa fermare le lancette dell'orologio in ogni angolo del mondo: alla guida della maison Chanel dal 1982 fino alla sua triste scomparsa due anni fa, è stato - contemporaneamente - anche direttore creativo di Fendi e del suo omonimo marchio. Ed è proprio quest'ultimo ad aver annunciato il lancio di un nuovo prodotto già (presumibilmente) iconico: i bozzetti di Karl Lagerfeld si preparano a diventare carta da parati.


Bozzetti, loghi e stampe originali recuperati direttamente da atelier privati e vecchi archivi del couturier: lo stile signature di Karl Lagerfeld diventerà carta da parati per decorare anche gli interni. La notizia, annunciata da wwd.com, porta con sé tutti i dettagli dell'ampia rosa di proposte tra cui sarà possibile scegliere come decorare la propria comfort zone. Design minimali e stampe caleidoscopiche, ma anche i colori distintivi di Karl Lagerfeld e del suo stesso marchio: il bianco e il nero saranno i due opposti in costante attrazione, portando alla memoria (sulle mura di casa nostra) quel contrasto cromatico distintivo e sempre riconoscibile che - nel caso di Karl - non ha mai avuto bisogno di troppe presentazioni. Un contrasto dunque composto dal bianco, come bianco era il suo codino signature. E dal nero, come nere erano le scurissime lenti dei suoi occhiali da sole.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nota bene, la notizia arriva sulla scia di una collaborazione già instauratasi negli ormai lontani Anni 90. La carta da parati di Karl Lagerfeld sarà infatti realizzata in collaborazione con la società tedesca A.S. Création Tapeten AG, con cui il Kaiser della moda già instaurò una prima sinergia nel 1993. Oggi, oltre ai designer più minimali in cui compariranno principalmente il nero e il bianco, saranno presentate anche grafiche che giocano con elementi iconici di quello che è stato il suo guardaroba: dalla giacca da smoking alla coda di cavallo, dai guanti tagliati all'altezza delle dita agli occhiali da sole. Il tutto ovviamente passando per materiali di alta qualità, perché la carta da parati di Karl Lagerfeld sarà resistente all'acqua, ignifuga e contraddistinta da una finitura opaca. Sarà possibile acquistarla su www.wallcover.com e il prezzo oscillerà dai 50 ai 70 euro per rotolo. Karl, benvenuto a casa.