La dedica di JLo per il 13esimo compleanno dei suoi gemelli Max ed Emme è amore puro

Di Elisabetta Moro
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Jason Merritt/TERM - Getty Images
Photo credit: Jason Merritt/TERM - Getty Images

From ELLE

Hashtag #maxandlulu, Jennifer Lopez il 22 febbraio non c'è per nessuno perché il suo cuore di mamma è proiettato unicamente sui suoi due gemelli per festeggiarli a dovere tra biglietti di auguri, dolci dediche sui social e video ricordo da far commuovere anche gli animi più duri. I figli Max e Emme (detta Lulu) sono ormai dei teenagers a tutti gli effetti perché domenica hanno soffiato le loro 13 candeline. Mamma JLo, da parte sua, è al settimo cielo ma non riesce a credere che siano passati tutti questi anni "da quando li ho portati a casa tra le braccia nel bel mezzo di una tempesta di neve". Su Instagram sono ben due i post da proud mom che la cantante ha dedicato ai suoi figli a conferma che essere madre "È un viaggio magico, pieno di avventura e gioia" (sì, anche in lockdown).

"Sto provando così tante emozioni questa mattina", scrive JLo nella caption del video che mostra i due gemelli intenti a festeggiare con una colazione a letto. "Sono così orgogliosa, felice e allo stesso tempo triste per non poter congelare il tempo. Alle mie due anime premurose, sensibili e speciali che so che cambieranno e riorganizzeranno il mondo nel loro modo unico: vostra madre vi ama oltre misura per sempre". Nel video vediamo Emme e Max nel lettone con la mamma pronti a dare inizio ai festeggiamenti e a leggere i biglietti di auguri che JLo gli ha lasciato premurosa di fianco ai pancakes e ai waffles. Lei nel frattempo si gode lo spettacolo dei suoi gemelli e si commuove pensando a quanto sono cresciuti. "Quando erano piccoli pensavo che in un attimo avrebbero iniziato a correre in giro. Il tempo scorreva già così velocemente e tutto ciò che volevo era rallentarlo", scrive su Instagram postando un video ricordo confezionato apposta per lei dai suoi fan, "L'ultima cosa che so è che...boom...ora hanno 13 anni".

Maximilian David ed Emme Maribel Muñiz sono nati a New York nel 2008 dal matrimonio di Lopez con Marc Anthony Muñiz. Erano ancora piccoli quando i genitori hanno deciso di divorziare nel 2014 e per loro non è certo stato facile. L'amore, però, non è mai mancato e ora si godono la nuova famiglia allargata creata da JLo con l’ex sportivo Alex Rodriguez con cui la cantante sta per sposarsi. Max e Lulu sono due ragazzini piuttosto riservati e non amano stare sotto i riflettori. A casa, però, cantano e ballano e pare abbiano ereditato un certo talento dei genitori tanto che Emme ha debuttato al Super Bowl del 2020 in un magnifico duetto con la madre che ha lasciato il pubblico a bocca aperta. Insomma, come scrive JLo "Da quella bufera di neve sono uscite due noci di cocco perfette che hanno riorganizzato la mia vita e mi hanno insegnato il vero significato dell'amore". E lei (giustamente) non vede l'ora di dirlo al mondo.