La fidanzata di Manuel Bortuzzo nella bufera: replica alle accuse


La nuova fidanzata di Manuel Bortuzzo, Angelica Benevieri, nelle ultime ore è finita nel mezzo di una polemica mediatica dopo che un suo video, in cui sembra ironizzare sulla condizione dei disabili, è spuntato tra i trend di TikTok.
La giovane è quindi intervenuta per rispondere a chi l'ha accusata di insensibilità e pessimo gusto dato che il fidanzato è costretto su una sedia a rotelle dal 2019 in seguito un agguato.
In una clip pubblicata sul suo profilo Instagram ha detto: "Prima di tutto ci tengo a dire che non è un bel video assolutamente ma li ero più piccolina, a quell’età non avevo la maturità che ho adesso, e certamente non è cosa che rifarei".
"Da adolescenti tutti sbagliamo, chi in un modo, chi nell’altro, ed è umano sbagliare perché è proprio da lì che impariamo moltissime cose", ha affermato per cercare di giustificarsi.
La 20enne ha anche raccontato di avere persone disabili in famiglia e che quindi non era assolutamente sua intenzione essere offensiva con quel filmato.
"Ho uno zio disabile che amo alla follia, gli ho sempre portato rispetto, non l’ho mai giudicato, come non ho mai giudicato nessun altro", ha dichiarato.
"Con questo voglio far capire che sono la prima persona che sta vicino a chi ha bisogno, che non disprezzo nessuno e tanto meno giudico", ha proseguito.
Angelica ha poi concluso: "Ripeto ero più piccolina, non avevo la mentalità che ho adesso e in quel momento non ci ho visto nulla di male. Per mezzo di questo video vi state facendo un’idea totalmente sbagliata di me, che vi soffermate alla prima cosa che vedete senza andare a fondo e capire chi sono veramente".
A chi l'ha invitata a chiedere scusa ha infine replicato: "Non ho bisogno di chiedere scusa. Ero piccola e a 14 anni si può sbagliare".