La figlia della principessa Beatrice non erediterà alcun titolo nobiliare britannico

·2 minuto per la lettura

Non si conosce ancora il nome della figlia della principessa Beatrice di York, nata lo scorso 18 settembre, ma già si vocifera che non le spetterà alcun titolo nobiliare britannico. Eppure, a differenza dei cugini d'oltreoceano Archie e Lilibet Diana, e di August Philip Brooksbank, figlio della principessa Eugenia, la giovanissima rampolla sarà l'erede di un'antica e importante casata. Il padre della piccola, l'imprenditore Edoardo Mapelli Mozzi, è infatti il figlio maggiore del conte italiano Alessandro Mapelli Mozzi, e un giorno riceverà in eredità il castello avito: una dimora settecentesca nel bergamasco, situata a Ponte San Pietro.

Photo credit: UK Press Pool - Getty Images
Photo credit: UK Press Pool - Getty Images

Villa Mapelli Mozzi non è però l'unico bene che la bambina riceverà in dono. Come ha spiegato il nonno in una recente intervista al Daily Mail: "Edoardo è l'unico discendente maschio che sarà in grado di dare alla luce una nuova generazione della nostra famiglia. È un conte e come tale sua moglie diventerà automaticamente contessa e tutti i loro figli saranno nominati conti o contesse". Ecco svelato l'asso nella manica di Beatrice, che grazie al suo fortunato matrimonio con Edoardo garantirà alla figlia un titolo nobiliare che altrimenti non avrebbe mai ricevuto dalla regina.

Photo credit: Luc Castel - Getty Images
Photo credit: Luc Castel - Getty Images

Come vuole l'etichetta di corte, è la sovrana a decidere se e quando assegnare ai propri discendenti un titolo. Proprio come avvenuto nel 2011 con William e Kate, oggi meglio noti come i duchi di Cambridge, e come accaduto con Harry e Meghan, che dopo le loro nozze del 2018 sono diventati il duca e la duchessa di Sussex. Ebbene questo trattamento non è stato riservato a nessuna delle due figlie del principe Andrea e Sarah Ferguson, che hanno invece mantenuto il loro status di principesse, pur perdendo il titolo di York, senza ottenere altre onorificenze. Il matrimonio con Edoardo Mapelli Mozzi ha cambiato però le cose e fra qualche anno sia Beatrice che sua figlia potranno essere finalmente contesse.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli