La foto in topless di Chiara Ferragni è un bellissimo omaggio al corpo (e alla libertà) femminile

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura

From ELLE

La storia della foto di Chiara Ferragni in topless che ha scatenato un polverone di polemiche piuttosto vasto è in realtà talmente semplice che è molto facile identificarcisi. L'ha raccontata nelle stories la stessa influencer, qualche ora dopo la pubblicazione dello scatto su Instagram e gli attacchi da parte degli haters. E voi vi chiederete, com'è possibile che si usi un linguaggio d'odio anche quando si parla della foto di una donna incinta? Ve lo spieghiamo subito.

Chiara Ferragni ha pubblicato su Instagram uno splendido scatto che la ritrae in topless davanti allo specchio di casa, con il baby bump luccicante d'olio, i capelli biondi lasciati scendere al naturale e il viso: una madre in tutta la sua più naturale bellezza. "Questa foto è stata scattata alle 2 di notte", scrive come caption, decorando lo scatto con qualche emoji divertente, compreso un fiore sul capezzolo, pena la violazione delle regole stringenti di Instagram (quelle che hanno portato al #freethenipple) e cuoricini a pioggia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Appena poche ore di vita e lo scatto già è preso di mira da commenti meschini e di cui Chiara Ferragni pubblica un esempio nelle storie: "Di nascosto da Fedez scommetto... Non era necessario far vedere a tutti come sei fatta! Un po' di pudore ci vorrebbe!". Ma la risposta dell'influencer non tarda ad arrivare: "Per fortuna ho un marito che capisce che una donna è libera di mostrarsi come meglio crede, e questa penso dovrebbe essere la norma per ogni uomo, non l'eccezione.".

Per fare ulteriore chiarezza, Ferragni racconta la genesi dello scatto: dopo essersi addormentata sul divano, si è alzata e preparata per mettersi a letto, mentre si spalmava l'olio sulla pancia si è fermata a guardarla allo specchio "ma che bella questa pancia. Proprio bello il corpo femminile" ha pensato.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La mattina dopo, riguardandola, ha deciso di pubblicarla su Instagram: "Adesso è pieno di gente impazzita nei commenti, commenti negativi, soprattutto di donne che dicono ma tuo marito ti fa pubblicare queste cose. Come se mio marito potesse decidere del mio corpo e dei miei contenuti. Ragazze siamo donne, siamo nel 2021, noi possiamo scegliere. State con qualcuno che vi apprezza per la vostra libertà e per quello che siete.".

E così la foto in topless di Chiara Ferragni diventa molto di più, un inno alla libertà femminile, agli uomini che stanno dalla parte delle donne che lottano (contro il patriarcato, s'intende) e che semplicemente vogliono esprimere loro stesse. Ancora una volta, Chiara Ferragni ha fatto un piccolo grande gesto per tutt*.