La generosità rende felici

Essere generosi o pensare di fare azioni altruistiche attiva l'area cerebrale preposta alla felicità La scoperta arriva da uno studio condotto dai ricercatori dell'Università di Zurigo che, tramite risonanza magnetica funzionale, hanno rilevato gli effetti della generosità su alcune aree specifiche del cervello L'esperimento ha coinvolto 50 volontari, a cui è stato chiesto di pensare a come spendere una somma di denaro Metà andava spesa per sè, il resto per amici, familiari o comunque altre persone Mentre i soggetti pensavano a come spendere il denaro, gli scenziati hanno monitorato tre aree del cervello: La giunzione tempoparietale (dove si elaborano i comportamenti sociali e le azioni generose), la corteccia orbitofrontale (zona preposta alle analisi decisionali) e lo striato ventrale (area associata al benessere e alla felicità) (continua nel video...)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli