La gonna a tubino di Alessia Marcuzzi per imparare a osare e a giocare con la moda

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy photo Goigest - daniele schiavello
Photo credit: Courtesy photo Goigest - daniele schiavello

From ELLE

Se vorremmo indossare la gonna a tubino di Alessia Marcuzzi la notte di capodanno? Assolutamente sì! Saranno il colore e la texture avvolgenti, sarà l'aspetto super sensuale, sarà che abbiamo voglia di osare, giocare, divertirci, ma quella che Alessia Marcuzzi ha indossato per la conduzione di Le Iene ci sembra davvero una chicca che non poteva passare inosservata.

Perfetta tra le tendenze Autunno Inverno 2020 2021, dove a farla da padrone sono le sfumature di rosso, dal burgundy alle declinazioni più e meno intense, viste addosso a celeb e royals. Allo stesso modo, il latex è stato protagonista dei look più audaci, proposto in passerella da Saint Laurent alla Paris Fashion Week in forma di pantaloni in vernice stretch colorati o neri. Ecco allora che, dalla perfetta fusione delle tendenze moda Autunno Inverno 2020 2021, facendo ancora un passo più in là, la nostra necessità di uscire dagli schemi si materializza nella forma della pencil skirt di Alessia Marcuzzi.

In quella che è ormai la tradizionale sfilata nel backstage degli studi, la conduttrice ha sfoggiato una gonna a tubino a vita altissima, lunga fino al ginocchio e con spacco sul retro. Si tratta di una creazione di Elissa Poppy, brand inglese specializzato nella realizzazione di capi in latex, dalla lingerie agli abiti. Lucida, elastica, avvolgente e dal colore intenso è proprio quel capo che potrebbe svoltare i nostri programmi per Capodanno, ma non solo. Alessia Marcuzzi la indossa insieme a un maglione di Antonella Rizza, rosso più scuro, cropped e dal collo alto. Le scarpe? Ovviamente delle décolletées altrettanto rosse e lucide. E se non vogliam il total red, per le nostre feste possiamo pensare a un abbinamento con maglioni tricot bianchi e stivali altrettanto candidi, proprio quelli che vi avevamo raccomandato di non mettere nell'armadio e che ora vi torneranno incredibilmente utili.