La Juve non molla la presa su Locatelli: operazione in stile-Chiesa per arrivare al gioiello del Sassuolo?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Dopo aver fatto un tentativo quest'ultima estate senza tuttavia riuscire a sbloccare l'affare, la Juve a distanza di settimane non molla la presa su Manuel Locatelli e studia un piano per mettere mano sul centrocampista del Sassuolo e della Nazionale. A riportare la notizia è Calciomercato.com.

Manuel Locatelli | Valerio Pennicino/Getty Images
Manuel Locatelli | Valerio Pennicino/Getty Images

Il giovane centrocampista scuola Milan in quest'ultimo anno è cresciuto e maturato moltissimo sia da un punto di vista prettamente tecnico-tattico che mentale ed è pronto per il salto di qualità passando in una big: mister Pirlo lo ha messo in cima alla lista dei desideri per migliorare la sua Juve ma riuscire a strapparlo al Sassuolo non sarà facile. I rapporti tra le due società sono ottimi ma quella nero-verde è una bottega cara in cui è difficile acquistare a buon mercato.

Manuel Locatelli | DeFodi Images/Getty Images
Manuel Locatelli | DeFodi Images/Getty Images

Il club emiliano non vuole indebolire la squadra a disposizione di mister De Zerbi a stagione in corso, ogni eventuale discorso di mercato è rimandato alla prossima estate. Tenuto conto della valutazione di 30 milioni di euro del giocatore, la Juve potrebbe impostare con il Sassuolo un'operazione in stile-Chiesa da chiudere a gennaio per la prossima estate: cifra elevata con pagamento dilazionato in due o tre anni.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.