La liberatoria parata sull'acqua di Amsterdam fatta di tutte le libertà

In centinaia di migliaia hanno affollato gli storici canali di Amsterdam sabato per celebrare la sfilata dei canali che ha visto in azione una flottiglia di 80 imbarcazioni piene di tanti colori, bandiere arcobaleno, palloncini con persone in festa. Un gay pride dal tono liberatorio dopo la pandemia.

Le imbarcazioni con tutte le istanze del momento

Le imbarcazioni hanno issato i colori dei gruppi per i diritti umani, le insegne di bar, di marchi di abbigliamento e persino dell'esercito olandese che hanno bordeggiato lentamente attraverso i corsi d'acqua in una ripresa del popolarissimo evento LGBTQ Pride che era stato cancellato per due anni a causa della pandemia di COVID-19. Grande la soddisfazione anche dei gruppi gay che non avevan potuto manifestare.

L'eco della protesta degli agricoltori

La kermesse ha visto molti momenti ludici sull'acqua. La polizia olandese ha anche fermato una barca che in cui si inneggiava alla protesta degli agricoltori che in Olanda ha assunto toni molto violenti nelle ultime settimane. Gli agricoltori sono infuriati col governo centrale per i piani di riduzione delle emissioni ad effetto serra che modificheranno nel profondo il panorama della zootecnia dei Paesi Bassi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli