La Luna nuova in Vergine del 6 settembre ci aiuta a tagliare i rami secchi (e rimetterci in gioco)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Photo by Benjamin Voros on Unsplash
Photo credit: Photo by Benjamin Voros on Unsplash

Nella stagione della Vergine, gli esperti di astrologia invitano a dedicarsi ad attività rimaste da tempo nella propria to-do-list, come ad esempio: sistemare una cantina ingombra di cianfrusaglie, fare decluttering del guardaroba, tirare a lucido la casa, organizzare i documenti della banca su Excel, etc etc. In questo senso, la nuova Luna in Vergine in arrivo nella notte tra il 6 e il 7 settembre non farà che amplificare questo bisogno-desiderio di ordine, minimalismo, chiarezza, rigore. Due esperte ci guidano alla scoperta della Luna nuova in Vergine di fine estate (nel frattempo Mercurio si trova nel segno della Bilancia, aiutando la comunicazione empatica).

L'effetto della Luna nuova in Vergine secondo l'astrologa

Come spiega l'astrologa Ginny Chiara Viola del blog Una parola buona per tutti, "il fatto di avere Sole e Luna congiunti nel segno della Vergine enfatizzano la volontà di ciascuna di noi di mettersi in gioco, tagliando drasticamente con situazioni, abitudini e persone che non ci fanno sentire bene. No ai rimpianti e no al tergiversare: Urano è il pianeta che sostiene l'energia della Vergine di rimuovere i proverbiali rami secchi e questo è il momento ideale per farlo, sfruttando il pragmatismo tipico del segno. Attenzione solo a non farsi prendere la mano con la razionalità e il cinismo, due aspetti meno positivi influenzati dalla Vergine. Va poi detto che questa Luna nuova regalerà i suoi migliori doni ai tre segni di Terra (Toro, Vergine e Capricorno), ma anche a coloro che hanno Luna o ascendente in uno di questi tre segni".

Photo credit: Photo by Ryan Moreno on Unsplash
Photo credit: Photo by Ryan Moreno on Unsplash

Rituale di cristalloterapia per la notte di Luna nuova in Vergine

Ok aver voglia di emulare lo stile di vita iper efficiente di Marie Kondo sotto effetto di questa fase lunare in Vergine. Ma per cogliere solo il meglio dell'influsso della Luna nuova in Vergine, senza farsi travolgere e ricordando che dalla notte dei tempi la Luna nuova aiuta chi esprime i propri desideri, ecco i consigli di Emanuela Mattiuzzi, esperta in cristalloterapia. "Questa Luna nuova ci offre l'opportunità di apportare cambiamenti costruttivi nelle nostre vite, diventando efficienti e risolutive. Per la notte di Luna nuova in Vergine consiglio un rituale che ha per protagonista l'ambra (ne basta un frammento). In cristalloterapia, si considera l'ambra come il talismano della fiducia in se stessi, ma questa pietra riesce a sostenere anche l'intelligenza e lo stato mentale sereno, armonizza tutti i chakra. Per ottenere successo e vedere i propri desideri trasformarsi in realtà, la notte di Luna nuova ritagliatevi una decina di minuti per un esercizio di visualizzazione: poggiate il pezzetto di ambra sul plesso solare, dunque 3-4 cm sopra l'ombelico, e restate con gli occhi chiusi, concentrandovi sul vostro sogno-desiderio. Immaginate che si concretizzi e accogliete la sensazione di gioia che questa rappresentazione vi regala". Per il resto, fate fare all'energia della Luna, migliore amica delle persone che sognano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli