La Luna piena in Cancro del 29 dicembre mette fine a questo impegnativo 2020 con una valanga di emozioni

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Photo Unsplash/ @  Kym Mackinnon
Photo credit: Courtesy Photo Unsplash/ @ Kym Mackinnon

From ELLE

L'ultima Luna piena del 2020 si accenderà nei nostri cieli il 29 dicembre. Di casa nel segno tutto coccole e romanticismo del Cancro, questo evento lunare risveglierà la sfera delle emozioni. Il fatto che, come ricorda il magazine Hello Giggles, "la Luna piena del 29 si connetta con il pianeta Urano, ribelle per definizione, implicherà una ventata di energia positiva e dinamica, offrendo a molte di noi la spinta necessaria per realizzare i propri sogni più audaci". Ebbene sì, è il momento ideale per accogliere il cambiamento che, lo speriamo tutti tantissimo, arriverà nel 2021.

Gli effetti che avrà la Luna piena in Cancro del 29 dicembre

Sarà che è un fine anno davvero particolare, sarà che siamo tutte in attesa di notizie incoraggianti, fatto sta che questa Luna piena in Cancro avrà un effetto particolarmente intenso sulle nostre vite e, in special modo, sulle nostre emozioni. Cosa attendersi? Secondo Star Sign Style, "questa Luna Piena in Cancro, con Sole in Capricorno, porterà una forte consapevolezza sulle questioni relative ad amore e famiglia, in primis. Si avvertirà l'esigenza di tirare le somme e stilare un riassunto dell'anno trascorso, mettendo a fuoco quegli ambiti della propria vita ancora da migliorare, far progredire o guarire. Crescerà la voglia di capire su cosa puntare per i mesi a venire, che sia una relazione da costruire o un progetto personale".

Tempo di scrollarsi dalle spalle i pesi ingombranti

Secondo gli esperti di Forever Conscious, inoltre, "la Luna piena in Cancro del 29 dicembre rappresenta un momento propizio per mostrare gratitudine per quello che si ha e per quello che si è ottenuto. La presenza della Luna nel segno del Cancro farà avvertire ogni emozione in modo molto intenso, come un magma che ribolle sotto la superficie. Qualunque peso emotivo stiate portando sulle vostre spalle, sappiate che è giunta l'ora di lasciarlo andare, come fosse un'onda del mare. Potrebbe farvi paura, inizialmente, lasciare andare, ma si tratta di un gesto liberatorio, capace di rinnovare la vostra esistenza, aprendo le porte per il nuovo".

Come accogliere al meglio la Luna piena in Cancro

Secondo Emanuela Mattiuzzi, esperta in rimedi olistici, "la Luna piena in Cancro andrebbe accolta dedicandosi una sera di completo digital detox. Spegnete qualsiasi tipo di sollecitazione esterna, dal cellulare al computer, e dedicatevi ad attività manuali e/o spirituali. Che sia massaggiando uno scrub corpo detossinante, dipingendo, scrivendo il diario, meditando, createvi un momento di completa intimità, rilasciando nell'aria l'aroma purificante e stimolante di incenso e cannella, catalizzatori di nuove energie positive. Tempo di dedicarsi alla scrittura dei propri desideri e mettere nero su bianco i sogni da realizzare, ricordando che la Luna piena in Cancro favorisce i progetti di coppia, la maternità, aiutando a lasciare andare l'ansia e la mania di controllo". Buona Luna piena!