La mini guida illustrata (e ragionata) ai tagli capelli per sembrare sempre (più) giovani

Di Carlotta Tosoni
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Vincenzo Grillo - Imaxtree
Photo credit: Vincenzo Grillo - Imaxtree

Possono i capelli avere un effetto anti age? La risposta è sì. Infatti, il giusto look può rendere il viso più aperto e luminoso, dando risalto ai punti forti camuffando rughe e segni.

In generale, è meglio evitare tagli troppo netti e poco dinamici, che rischiano di appesantire il volto: scalature, lunghezze contenute e rispetto del capello naturale ci rendono belle a tutte le età, senza dover ricorrere al chirurgo, ma semplicemente giocando con i propri capelli. Il segreto è scegliere uno stile senza età, trasversale e semplice, che non inquadri chi lo porta nella sua fascia anagrafica.

Il bob corto

Il caschetto corto è una delle tendenze assolute della stagione, portato veramente da tutte. Perfetto sia per capelli lisci che mossi, è molto facile da gestire: si adatta alla perfezione anche ai tagli asimmetrici (v. riga laterale), permettendo di spaziare con lo stile.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Tagliato ovviamente pari per rispettare la pienezza della chioma, può essere abbinato a ciuffetti più corti. Se siete ricce, invece che all'altezza delle orecchie, l'ideale lasciare che i capelli arrivino alla mascella, di modo che la forma del capello possa esprimersi.

La frangia sfilata

La frangia piena e tagliata in maniera dritta rende più cupo lo sguardo, nascondendolo, dandovi subito un'aria molto seria. Leggermente sfilata, portata anche lateralmente, invece è più libera e morbida, scoprendo gli occhi.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La frangia scarmigliata, oltre a essere trendy, potrebbe poi nascondere alcuni segni indesiderati (come le rughe sulla fronte chiamate "11") senza dover ricorrere al botox.

Long bob mosso

Il long bob pari all'altezza delle clavicole (o anche un pochino di più) è il taglio perfetto per chi non vuole rinunciare alle lunghezze e ha una tipologia di capello mosso o riccio (come Julia Roberts). Il taglio pari permette di gestire meglio la forma dei capelli, facendo sì che la piega sia semplice e naturale ma anche ordinata.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Se invece siete lisce o avete i capelli fini ma volete comunque mantenere la lunghezza, è meglio fare alcune scalature strategiche nella parte frontale, altrimenti il taglio rischia di essere troppo compatto e poco interessante.

Il corto morbido

Capelli corti sfumati nella parte posteriore e ampio ciuffo nella parte superiore sono una delle soluzioni più adottate per svecchiare il look, soprattutto se si sceglie di lasciare i capelli grigi o bianchi. Infatti, con questo taglio capelli il totale candore è assolutamente glam.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Questo haircut è lontanissimo dalle pettinature rigide e strutturate a cui abbiamo sempre associato i capelli canuti, che invece risulteranno vaporosi e super personali.

Libera il riccio

Quella che stiamo assistendo è una vera e propria riappropriazione del riccio: dopo anni in cui si è sostenuta la bellezza del liscio estremo o al massimo dell'onda, costringendo le ricce naturali a trattamenti più o meno aggressivi, stirature chimiche, piastre e spazzole, ora invece a essere esaltata è la naturalezza in tutti i suoi aspetti, anche quanto si parla di capelli.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Grazie ai tanti prodotti performanti disponibili in commercio, alle nuove tecniche e agli strumenti sempre più professionali, è possibile mantenere il riccio anche a casa: tutto sta nel tenerlo ben idratato per contrastare il crespo, bilanciando i prodotti in base alla porosità ed evitando il calore.

Ritornare ai propri capelli al naturale è sempre la scelta migliore se ci si vuole togliere qualche anno, apparendo più giovani nel viso e nello spirito, perché riveleremo chi siamo veramente.