La Nasa: un asteroide "sfiorerà" la Terra il 29 aprile

Asteroide "52768"

Il 29 aprile un asteroide grande come l'Everest "sfiorerà" la Terra. L'annuncio arriva dalla Nasa. Secondo gli scienziati però, la sua pericolosità è classificata soltanto come "potenziale" perché passerà vicino all'orbita terrestre, ma senza mai entrarvi in collisione.

Asteroide "52768"

L'hanno chiamato asteroide "52768", è grande da un minimo di 1,7 a un massimo di 4 chilometri ed è stato avvistato per la prima volta nel '98. Secondo le previsioni, passerà a circa 6 milioni di chilometri dalla Terra, a una velocità di 8,7 chilometri al secondo. Non rientra tra quelli che possono provocare impatti che avrebbero "effetti devastanti". Secondo gli esperti, c'è una possibilità su 50 mila che un asteroide possa colpire la Terra nell'arco di 100 anni.

LEGGI ANCHE: Studentessa scopre 17 pianeti

GUARDA ANCHE: Come apparirebbe la Terra senza oceani